REGOLE DEL BURRACO - Le dieci regole del burraco

La lunga osservazione del gioco e il parere degli esperti fanno ritenere che l'esito della partita di burraco, più che al caso, è affidato all'applicazione di regole che danno sempre buoni risultati. L'intuito e l'esperienza del giocatore possono suggerire moduli di gioco non convenzionali, adeguati alle condizioni che si determinano di volta in volta. Tirare la corda al limite, ma senza romperla, è una prerogativa non di tutti.

Burrachi potenziali per il massimo punteggio

Carte necessarie per generare le canaste Sequenza delle canaste Numero dei burrachi Premio

Carte da asso a 7 in sequenza scalare

di sette elementi, con pinella al posto

del due nella sua sede originale.

Carte utilizzate n 56

A,2,3,4,5,6,7 8 burrachi puri 1600
Carte in settine dal re al 9. carte utilizzate n 35 k,k,k,k,k,k,k, 5 burrachi puri 1000
Q,Q,Q,Q,Q,Q,Q,
J,J,J,J,J,J,J,
10,10,10,10,10,10,10,
9,9,9,9,9,9,9,
Settina di sei 8 e Jolly, Carte utilizzate n 7 8,8,8,8,8,8,Jolly 1 burraco semplice 100

Le carte che rimangono

(n.6 carte in sequenza scalare dal re all'otto,

n.3 jolly e un otto). Carte utilizzate n.10

K,Q, jolly Nessun burraco 0
J,10, Jolly Nessun burraco 0
9,8,8 Jolly Nessun burraco 0
Totale carte utilizzate n. 108 Burrachi semplici n.1 Burrachi puri n. 13 2700

Le principali raccomandazioni le trovate qui